Bigoli all'amatriciana

bigoli all'amatriciana

Ingredienti per quattro persone


- un cipollotto
- 400 grammi di bigoli
- 100 grammi di guanciale o pancetta
- 1/2 bicchiere di vino
- un pomodoro pelato di circa 400 gr
- pecorino romano grattugiato
- peperoncino a piacere
- sale q.b.

Preparazione: tagliare il guanciale o la pancetta a pezzetti, metterli in padella e soffriggere a fuoco lento con la cipolla finché non prendono colore. Versare quindi il vino bianco e lasciare evaporare, poi unire il peperoncino, il pomodoro e il prezzemolo già tritato. In una pentola con acqua bollente salata immergere i bigoli e cuocerli al dente, scolarli e condirli con il sugo e il pecorino grattugiato.

Garganelli speck e zucchine

garganelli

Ingredienti per quattro persone


- 300 grammi di garganelli
- una cipolla
- tre/quattro zucchine
- un etto di speck

- sale q.b.

 

 

 

 

Preparazione: rosolare la cipolla a strisce sottili con l'olio, unire le zucchine a rondelle e far cuocere per dieci minuti. Tagliare a strisce sottili lo speck e incorporare nel soffritto; cuocere ancora per circa cinque minuti. Far cuocere il tutto per altri dieci minuti e aggiungere il sale, quindi in una pentola con acqua bollente salata immergere i garganelli e cuocerli al dente, saltare la pasta e condire con il sugo.

Sedanini speck e radicchio

sedanini

Ingredienti per quattro persone


- 300 grammi di sedanini
- 50 grammi di speck
- 70 grammi di radicchio
- 1/2 cipolla
- 10 grammi di burro
- 50 grammi di formaggio parmigiano
- uno spicchio di aglio
- vino rosso q.b.


Preparazione: scottare il radicchio in acqua bollente per una ventina di minuti circa, preparare quindi un fondo di burro e cipolla e unirvi il radicchio: far poi cuocere per quattro minuti bagnando intanto con il vino rosso. Rosolare lo speck con olio, aglio e radicchio. In una pentola con acqua bollente salata immergere i sedanini e cuocerli al dente; saltarli infine insieme alla salsa preparata e al parmigiano grattugiato.

Gnocchi con crema di piselli

gnocchi con crema di piselli

Ingredienti per quattro persone

- due mestoli di brodo vegetale
- 20 grammi di burro
- 20 grammi di parmigiano reggiano
- 400 grammi di gnocchi di patate
- 30 grammi di pecorino sardo
- un pizzico di pepe bianco
- 500 grammi di piselli freschi o surgelati


Preparazione: realizzare la crema facendo imbiondire lo scalogno tritato con burro e piselli per circa quindici minuti, aggiungendo all'occorrenza il brodo vegetale e regolando di sale.
Passare quindi il composto nel mixer aggiungendo il pepe bianco, la noce moscata e i formaggi grattugiati. Portare a bollore l'acqua salata e immergervi gli gnocchi, scolarli al dente e saltarli velocemente nella casseruola con la crema.

Cavatelli con bottarga e pomodorini

cavatelli con bottarga

Ingredienti per quattro persone

 

- due spicchi d'aglio
- una decina di foglie di basilico
- 60 grammi di bottarga di muggine
- un cipollotto bianco fresco
- 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
- 400 grammi di cavatelli

- pepe nero macinato q.b.
- 400 grammi di pomodori ciliegini


Preparazione: lavare i ciliegini e tagliarli in 4 parti; pulire e tagliare due spicchi d’aglio a metà, poi metterli in una padella con l’olio e il cipollotto fresco tagliato sottile e fare appassire il tutto senza rosolare.
Mettere nella padella i pomodorini e cuocerli a fiamma moderata per circa cinque minuti, aggiungere sale, pepe e le foglie di basilico. Spegnere quindi il fuoco e unire la bottarga grattugiata agli altri ingredienti in padella mescolando. Cuocere al dente i cavatelli, quindi farli saltare in padella per qualche secondo insieme al il sugo preparato. Disporre la pasta nei piatti da portata e aggiungere a ognuno alcune lamelle di bottarga e un paio di foglie di basilico.

Tagliolini scampi e cognac

tagliolini

Ingredienti per quattro persone

 

- due spicchi d'aglio e prezzemolo
- un bicchierino di cognac
- 400 grammi di linguine
- quattro cucchiai di olio extravergine
- 250 grammi di panna fresca
- un cucchiaio di concentrato

- uno scalogno
- dodici scampi
Per il fumetto: una carota, una cipolla, due cucchiaio di olio d'oliva, le carcasse degli scampi, una costa di sedano, un bicchiere di vino bianco.

Preparazione: pulire otto scampi e tenere gli altri quattro da parte, per la guarnizione del piatto finito. Con gli scarti preparare il fumetto mettendo i carapaci in un tegame e facendoli rosolare con l’olio, mezza carota, un gambo di sedano e mezza cipolla tritati, sfumando con il vino; aggiungere un litro di acqua calda, salare e lasciare ridurre. Passare il tutto al colino quindi fare appassire lo scalogno e l’aglio tritati nell’olio, aggiungere gli scampi puliti e sfumare con il cognac; quando il tutto sarà evaporato, salare, pepare e servire caldo.

Pappardelle rustiche con salsiccia e porri

pappardelle

Ingredienti per quattro persone


- quattro cucchiai di olio extravergine
- 320 grammi di pappardelle
- pepe nero macinato q.b.
- due porri di media grandezza
- 300 grammi di salsiccia di suino
- un bicchiere di vino bianco

 

 

 

Preparazione: lavare e affettare i porri e farli soffriggere nell’olio a fuoco dolce; sgranare la salsiccia e unire ai porri, quindi sfumare con il vino bianco e lasciare asciugare per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe e fate amalgamare il tutto per qualche attimo, senza fare asciugare troppo la salsa. Cuocere le pappardelle al dente e aggiungere un po' di acqua di cottura al sugo, quindi scolare la pasta e farla saltare in padella con il condimento per qualche istante. Impiattate e servite immediatamente.

Passatelli con funghi porcini freschi

passatelli con funghi

Ingredienti per quattro persone


- 500 grammi di passatelli

- 300 grammi di funghi porcini
- 30 grammi di burro
- uno spicchio d'aglio

- quattro cucchiai di olio extravergine di oliva

- brodo di pollo

- prezzemolo, sale e pepe q.b.

 

 

Preparazione: saltare in padella con olio e aglio (con la buccia) i porcini puliti e tagliati a fette. Saltare il tutto e far cuocere fino a che non è evaporata l'acqua dei funghi, aggiungere quindi un mestolo di brodo. Portare a ebollizione il brodo e immergervi i passatelli; lasciare cuocere per alcuni minuti, scolare e condire i passatelli con la salsa, aggiungendo un po' di pepe e prezzemolo sminuzzato. Servire caldo.

Share by: